Cuoricini di cioccolato

Si parte dalla scelta di un cioccolato fondente almeno al 50 %, di prima qualità, e poi panna e poco altro. Da ricordare che più panna si mette e più morbido risulterà il cioccolatino. Oppure con molta panna si otterrà la ganache come ripieno di cioccolatini di puro fondente…

Ingredienti
500 g di cioccolato fondente
200 g di cioccolato al latte
200 g di panna fresca
50 g di burro

Preparazione
Tagliare a pezzettini il cioccolato e farlo fondere a bagnomaria. Una volta sciolto procedere al temperaggio*, cioè due terzi del suo volume spargetelo su un ripiano, e con una spatola mescolatelo, poi aggiungetelo al cioccolato rimasto e mescolatelo insieme. Fate bollire la panna e unite il cioccolato fuso, amalgamate con un mestolo. Aggiungete il burro a temperatura ambiente.

Versate il composto nelle forme in silicone e date dei colpettini per far uscire l’eventuale aria. riponete in frigorifero almeno un’ora.

*temperaggio del cioccolato: far passare il cioccolato attraverso tre diversi livelli di temperatura per migliorarne la brillantezza e la consistenza e per renderlo quindi adatto alla preparazione di cioccolatini che risulteranno lucidi e non opachi.

Cioccolatini

Fare i cioccolatini è un’arte, si sa, ma con un po’ di impegno li si riesce a fare anche a casa, soprattutto grazie agli stampini in silicone dalle mille forme che si trovano in commercio.

si parte dalla scelta di un cioccolato fondente almeno al 50 %, di prima qualità, e poi panna e poco altro. Da ricordare che più panna si mette e più morbido risulterà il cioccolatino. Oppure con molta panna si otterrà la ganache come ripieno di cioccolatini di puro fondente…

Ingredienti
500 g di cioccolato fondente
200 g di cioccolato al latte
200 g di panna fresca
50 g di burro

Preparazione
tagliare a pezzettini il cioccolato e farlo fondere a bagnomaria. una volta sciolto procedere al temperaggio*, cioè due terzi del suo volume spargetelo su un ripiano, e con una spatola mescolatelo, poi aggiungetelo al cioccolato rimasto e mescolatelo insieme. Fate bollire la panna e unite il cioccolato fuso, amalgamate con un mestolo. aggiungete il burro a temperatura ambiente.

Versate il composto nelle forme in silicone e date dei colpettini per far uscire l’eventuale aria. riponete in frigorifero almeno un’ora.
*temperaggio del cioccolato: far passare il cioccolato attraverso tre diversi livelli di temperatura per migliorarne la brillantezza e la consistenza e per renderlo quindi adatto alla preparazione di cioccolatini che risulteranno lucidi e non opachi.